Una Scuola per Tutti Istituto Comprensivo
di Lugagnano

ESAME DI STATO 1° CICLO D'ISTRUZIONE

NORMATIVA

  • D.Lgs. 13 aprile 2017, n. 62 (Norme in materia di valutazione e certificazione delle competenze nel primo ciclo ed esami di Stato, a norma dell’articolo 1, commi 180 e 181, lettera i), della legge 13 luglio 2015, n. 107)
  • D.M. n. 741 del 3/10/17 Esame di Stato I Ciclo
  • D.M. n. 742 del 03/10/17 Certificazione delle competenze al termine della scuola primaria e del primo ciclo di istruzione
  • Nota MIUR del 10/10/2017, n. 1865 (Indicazioni in merito a valutazione, certificazione delle competenze ed Esame di Stato nelle scuole secondarie di I grado)
  • Nota MIUR del 09/01/2018, n. 312 Linee guida Certificazione delle competenze
  • Nota MIUR 892 del 17.01.18 Documento di orientamento per la redazione delle tracce della prova scritta di italiano per l'esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione.
  • Nota prot. AOODGOSV n. 2936 del 20/02/2018 Indicazioni per lo svolgimento delle prove INVALSI
  • Nota MIUR prot. AOODGOSV n. 7885 del 09-05-2018  Esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione. Chiarimenti.

Aprile 2018  INVALSI - prova scritta computer based (italiano, matematica, inglese) a carattere nazionale sessione ordinaria  - requisito di ammissione all’ESAME DI STATO.

 

L’esame di Stato è finalizzato a verificare le conoscenze, le abilità e le competenze acquisite dall’alunno/a al termine del primo ciclo di istruzione, tenendo conto del profilo dello studente e dei traguardi di sviluppo delle competenze previsti per le discipline dalle Indicazioni Nazionali per il curricolo della scuola dell’infanzia e del primo ciclo di istruzione. (Art. 1 D.M. 741 del 03/10/2017)

AMMISSIONE dei candidati interni

In base al D.M. 741 DEL 3/10/2017 art. 2 l’ammissione all’esame di Stato è subordinata a:

  • la validazione dell’anno scolastico(frequenza per tre quarti dell’orario annuale personalizzato) come da delibera del Collegio Docenti.
  • NON essere incorsi nella sanzione disciplinare di NON AMMISSIONE ALL’ESAME DI STATO (art. 4 cc. 6 e 9 bis DPR 249/98)
  • aver partecipato alle PROVE INVALSI(matematica, italiano, inglese)

VOTO DI AMMISSIONE

Il voto di ammissione viene espresso in decimi dal Consiglio di classe in sede di scrutinio, esso scaturisce dalla media degli esiti disciplinari e del giudizio sul comportamento, considerando il percorso scolastico triennale compiuto dall’allievo nella scuola secondaria di primo grado. Da quest’anno scolastico il voto di ammissione può essere anche inferiore a 6 decimi.

COMMISSIONE D’ESAME

La commissione d’esame è articolata in sottocommissioni per ciascuna classe terza, composta dal Consiglio di classe (da quest’anno scolastico partecipa anche l’insegnante di religione cattolica).

Svolge la funzione di Presidente il dirigente scolastico dell’Istituto.

CALENDARIO

L’esame di Stato conclusivo del primo ciclo di istruzione si svolge tra la fine delle lezioni e il 30 giugno.

MERCOLEDI 13 GIUGNO Prova di ITALIANO Ore 8.00 4 h
GIOVEDI 14 GIUGNO Prova di LINGUE STRANIERE  Ore 8.00 4h con intervallo
VENERDI 15 GIUGNO Prova di MATEMATICA Ore 8.00 3h
DAL 18 GIUGNO Orali Ore 8.00 Seguirà calendario specifico

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più consulta l’informativa estesa sui cookie. Proseguendo la navigazione, acconsenti all’uso dei cookie.